Tra riflessioni e parole… “il padrone della Tabaccheria ha sorriso” […]]

Translature

L’altro giorno sfogliavo fra le ultime novità digitali pubblicate sul blog della RAI dedicato alla letteratura e ho trovato un breve articolo associato ad un video che credo non sia più disponibile negli ultimi giorni. Ad ogni modo, credo si trattasse di una piccola parte di un’intervista ad Antonio Tabucchi, qualche anno prima della sua morte – la cui voce ascolto sempre molto volentieri-,  in cui egli rivela una personale esperienza a proposito di come la lettura di una poesia e l’attrazione per quest’ultima abbia dato inizio al suo immenso interesse per la lingua portoghese e abbia aperto il passaggio un po’ per quello che sarebbe avvenuto successivamente nella sua vita, in particolare gli studi, la borsa di studio e il conseguente trasferimento in Portogallo. In questo scenario si comprende come la poesia citata e qui di seguito, di cui fatale fu il casuale incontro, sia stata un punto cruciale di inizio -sebbene non la…

View original post 3.023 altre parole