Tag

, , , , , ,

assonanza nella dissonanza…. un cerchio visibile-uno invisibile ma idealmente percepibile…. due donne….

liberamente ispirato al libro di Fred Vargas: ‘L’Uomo dei cerchi azzurri’; nella foto con carillon la ballerina Margherita Mana… le percezioni fotografiche, l’arte visiva e la sua emozionalità, la ricerca del senso estetico qui sinteticamente in un accostamento. Approfondimento nell’articolo dedicato su Marghe&Stef.

“Assonanze e Dissonanze in Danza e Dintorni”

L'Homme aux cercles bleus" - Fred Vargas opera letteraria-trasposizione TV

“L’Homme aux cercles bleus” – Fred Vargas
opera letteraria-trasposizione TV

Margherita Mana, per CB

Margherita Mana, per CB

“Tutto si muove, quelli che hanno fame e quelli che stanno male. E anche quelli che cercano, come lei, Jean Baptiste Adamsberg, si muovono” […] Mathilde

(cit. dal testo tradotto)
Un accostamento particolare questa volta: la foto della ballerina Margherita Mana (pic Mario Mana) e la foto di una figura femminile che identifica “L’Homme aux cercles bleus” (1996 – Fred Vargas), opera letteraria, di recente trasporta in versione film per la TV.

Ognuna ha delle peculiarità, il cerchio tracciato con il gesso sul marciapiedi o il carillon al collo…. ognuna crea un’assonanza con l’altra nella dissonanza: raggomitolata nel cerchio una, fuori da un cerchio che potrebbe disegnare, la danzatrice: statica e movimento/morte e vita.

Una curiosità… le note di Chopin dal carillon…

Stefania Sanlorenzo

(rubrica su iodanzo.com)

Annunci